Era ricercato per rapina e furto aggravato ai danni della Gioielleria Dei Nobili di Monte Sant'Angelo, da tempo si era reso latitante, ma la vacanze è finita a Vieste.

Il latitante M.C., viestano, è stato arrestato dal personale della Stazione dei carabinieri di Vieste, le indagini sono state coordinate dai Carabinieri di Monte Sant’Angelo, dal nucleo operativo di Manfredonia e dal Comando Provinciale dell'Arma di Foggia.

A breve maggiorni dettagli.