logo

Concluso con successo il ciclo di seminari filosofici primaverili dedicato alle passioni. Ottima e qualificata la partecipazione che in questa seconda annualità ha visto crescere soprattutto il numero dei giovani, sempre più attratti dalla cultura e dai momenti di riflessione. 

 Sono state cinquecento le presenze complessive ai sei incontri, con un incremento del trenta per cento rispetto allo scorso anno e con una evidente crescita della qualità dell'approccio alla forma seminario. 

Soddisfatto l'assessore ai Beni e alle attività culturali della Città di Monte Sant'Angelo, Giovanni Granatiero, che nota e sottolinea "il crescente protagonismo dei giovani non solo a livello di partecipazione ma anche di gestione dei seminari, un segnale che sarebbe un errore trascurare". 

Domenico di Iasio, presidente della sezione foggiana della SFI (Società Filosofica Italiana) sottolinea come "la continuità della presenza con iniziative di buon livello faccia crescere la quantità e la quantità delle persone che si lasciano contagiare dalla cultura".

Franco Salcuni, presidente di Legambiente FestambienteSud, dichiara: "Per il nostro festival ormai la riflessione filosofica é diventata appuntamento costante sia per la primavera che per i giorni dell'evento. É per noi un modo per contribuire alla crescita della qualità culturale di un territorio che solo a partite dall'alleanza tra cultura e rispetto dell'ambiente può trovare occasione di crescita e sviluppo. Per la città di Monte Sant'Angelo, che ringraziamo perché ha sostenuto e creduto in questa iniziativa, il successo crescente degli eventi culturali sia da monito affinché interpreti al meglio il suo ruolo di città UNESCO, facendo con coraggio della cultura vera l'attrattore sia per i cittadini sia per i flussi di turismo culturale". 

La filosofia tornerà questa estate nei giorni di FestambienteSud assieme a musica, gastronomia e la riflessione su ambiente e territorio in una edizione, la decima, davvero da non perdere (dal 18 al 27 luglio 2014).

"Le passioni e il senso della vita" é il titolo del ciclo di seminari filosofici iniziati il 31 marzo e terminati il 7 aprile. Promosso da Legambiente, assessorato alla cultura di Monte Sant'Angelo e Società Filosofica Italiana, con la partecipazione dell'Istituto di Istruzione Superiore di Monte Sant'Angelo e Istituto Italiano di Studi Filosofici, il ciclo ha visto avvicendarsi come relatori: Franco Salcuni, Antonio Giardino, Francesca Romana Recchia Luciani, Antonio Vigilante, Luigi Rinaldi e Domenico di Iasio. I seminari sono stati coordinati da Francesco Di Palma, Carmen Notarangelo, Annarita del Vecchio. Il coordinamento organizzativo di Anna Maria Rinaldi e Feliciana Taronna. Il coordinamento scientifico di Franco Salcuni, Antonio Giardino e Domenico di Iasio.

 Ufficio stampa Pasquale Gatta.

 www.festambientesud.it