Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIPENDENTI DA NOI. 

logo

 

Porte aperte alla Scuola Media Ungaretti per ospitare un evento che ha pienamente soddisfatto l’audience composta da studenti, genitori e insegnanti. Protagonisti della terza edizione de “La Coccinella”, raccolta di favole per ragazzi, sono stati proprio gli studenti del Liceo Scientifico e del Liceo Linguistico della nostra città. Sotto l’egida dell’Interact, gruppo giovanile del Rotary Club, è stato presentato il lavoro di dodici ragazzi che hanno dato voce alle loro storie attraverso la lettura di alcuni brani. Gli interventi delle professoresse Filomena Armillotta e Lucia Bolllino, che hanno guidato i giovani scrittori, hanno messo in evidenza le abilità dimostrate dagli studenti ed è stata sottolineata la passione che in essi si è ingenerata attraverso la scoperta di insospettate inclinazioni. La sorprendente presenza di un centinaio di auditori ha particolarmente soddisfatto gli organizzatori che, ancora una volta, hanno creduto nella bontà dell’iniziativa che quest’anno mira alla raccolta fondi a favore delle popolazioni terremotate dell’Italia Centrale.