Sono ormai diversi anni che presso la parrocchia di "Santa Maria del Carmine" non si realizza solo il Presepe, ma si mette mano anche alle luminarie nella piazza. Il fine é quello di portare avanti le sani tradizioni popolari, trasmetterli evangelicamente alle nuove generazioni. Un'iniziativa sostenuta quest'anno dal messaggio che Papa Francesco ha voluto dare dal Santuario di Greccio.

Le luminarie "riscaldano" la piazza rimandando ai valori del natale di Gesù Cristo. Il Presepe, all'interno della chiesa, è stato realizzato da Giuseppe Ricucci, aiutato da diversi ragazzi. L'idea portante della sacra natività è incentrata su Cristo nuovo tempio di Dio che ravviva, nel Battesimo, l'impegno al religioso rispetto del logo di culto e all'essere pietre vive nella Chiesa del Signore. Le luminarie sono state realizzate in semplicità da alcuni generosi parrocchiani.