Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

logo

Ieri sera nel salone San Giovanni Paolo II della parrocchia del Carmine a Monte S. Angelo si è svolto un incontro con il prof. Illiceto sul tema “Dio e l’uomo di fronte al dolore”. Un momento di riflessione e di comprensione su cosa sia il dolore, grazie ad un filosofo che riesce a parlare a tutti, la comprensione di un argomento molto profondo è stata totale per i presenti. Tanta la soddisfazione della gente presente, manifestata dagli interventi seguiti, che a detta del prof Illiceto hanno aumentato lo spessore della serata.

'Abbiamo proposto il tema del dolore cristiano –ci dice don Domenico parroco della chiesa del Carmine - per entrare in modo più consapevole nella settimana santa. C è il dolore di Dio e il dolore in Dio. L'esistenza continua a provare la  maturità umana con eventi di estrema sofferenza. Spesso ci si sente abbandonati da Dio, vorremmo sentire la Sua partecipazione – continua il don - al nostro dolore che se vissuto con amore, come quello di Cristo sulla croce, può trasformarsi in dono e tesoro prezioso. Come dice un'antica leggenda: siamo angeli con un'ala soltanto, possiamo volare solo stando abbracciati. Dio, nel volo della dura vita, si fa nostro compagno di volo"-conclude don Domenico-.


Officina Creativa