Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIPENDENTI DA NOI. 

logo

 Parlando con Padre Franco, così come egli stesso preferisce essere chiamato, l’emozione è stata tanta ma il futuro vescovo della nostra diocesi, ci ha detto che è stato contento di aver avuto questa che per lui è la terza chiamata al servizio.

Tanta è stata l’accoglienza tramite messaggi e telefonate che ha ricevuto, tanto è stato il piacere perché non conosce affatto la nostra terra, ma che ha tanta voglia di conoscere.

Saluta tutti i nostri cari lettori, si augura di riuscire a tessere tante belle relazioni con gli abitanti di questa diocesi, perché le relazioni sono alla base di tutto, ci ha confidato.

Ha voluto salutare con una frase ricevuta in occasione di una delle case di Santa Teresa di Calcutta, perché ci ha detto che in occasione di una sua visita, come è d’uso, le suore di Madre Teresa ti offrono un messaggio da prendere da un canestro e in questo biglietto c’era scritto: IL SIGNORE TI USI SENZA AVER BISOGNO DI CONSULTARTI”.

Ringraziamo Padre Franco e lo aspettiamo con ansia nel nostro territorio, il suo ingresso potrebbe avvenire per fine gennaio 2019.

A presto Padre Franco