Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIPENDENTI DA NOI. 

logo

Dalle disposizioni testamentarie di Mons. Michele CASTORO:
Il funerale si tenga, se possibile, nella Cattedrale di Manfredonia, altrimenti nella Chiesa di San Pio a San Giovanni Rotondo. Non manchi una messa funebre nella cattedrale di Altamura che è stata la mia parrocchia e dove ho ricevuto l’ordinazione sacerdotale ed episcopale.
Gradirei che il mio corpo venga deposto nella nuda terra tra la gente comune. Se il vescovo di Altamura con i miei familiari decideranno diversamente non mi oppongo. Sulla mia tomba ci sia una semplice croce con nome e cognome, vescovo, data di nascita e di morte.”

Mons. Giovanni Ricchiuti ci comunica che, così come da volontà della famiglia Castoro e sua, in qualità di Vescovo della diocesi di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti, la salma di Mons. Michele Castoro sarà traslata dalla cappella cimiteriale di Altamura nella Chiesa Cattedrale della stessa città.

Il giorno fissato per tale evento è martedì 25 giugno p.v. – ore 19.00 – 14° anniversario dell’ordinazione episcopale – 25 giugno 2005 – di Mons. Castoro.

La celebrazione eucaristica sarà presieduta da Mons. Giovanni Ricchiuti.”