logo

 Vangelo Gesù inizia il suo ministero in Galilea. Non a Gerusalemme, il luogo dell'ortodossia, della coerenza e dei 'puri' della fede ma a nord, una terra 'meticcia' e piena di altri culti. Galilea non è solo un luogo geografico. In ciascuno di noi ne esiste una: essa è il non chiaro, il limite, una parte di noi non ortodossa. È lì che Dio 'piazza' Suo Figlio e da questa 'periferia' predica il messaggio di salvezza. È sempre lì che Gesù chiama i primi seguaci: due coppie di fratelli. Interessante: due di là a pescare e due di qua a rassettare le reti. Sono diversi e fanno anche cose diverse. Non proprio militanti; gente vera, piuttosto. Discepoli, appunto! Nessuno resti deluso: il Regno di Dio è per tutti. A partire dai 'presunti' esclusi. Non lo dico io; lo ha deciso Lui. Buona e Santa domenica!