logo


INVITO ALL'EVENTO. Oggi martedì 16 ottobre l'evento di approfondimento per il Box Culturale "Da vicino nessuno è ancora normale, Basaglia dopo 40 anni" alle Ex Fabbriche San Francesco, via San Francesco 76, sarà dedicato alla mindfulness e alla resilienza che si possono acquisire tramite due discipline "orientali" per origine ma diffusissime e molto praticate anche in Italia: il karate e lo yoga. A parlarne invitati dalla associazione di promozione sociale Stigmamente saranno due sipontini. Per il karate ci sarà il maestro e istruttore Giuseppe Vuovolo, settimo Dan, in procinto di relazionare nei prossimi giorni in un importante convegno internazionale sulle arti marziali. Vuovolo illustrerà il lato formativo e spirituale di alcune arti marziali che vengono erroneamente identificate come tecniche di difesa (mai di offesa). Paolo D'Apolito in qualità di Yoga Teacher e Pranic Healer invece illustrerà i benefici della meditazione e le potenzialità in termini di crescita interiore e resilienza.

Il sucessivo appuntamento, il terzo, si svolgerà sempre alle 19 sarà mercoledi 17 ottobre con l'evento Spazio Letterario Open Alda Merini  in collaborazione con il gruppo Poeti del Gargano. Ognuno potrà leggere ai presenti un testo di poesia o di narrativa in libertà.