Natale a Orsara: spettacoli, musica e tanti giochi dal 6 dicembre - Monte S. Angelo Notizie - ilgiornaledimonte.it

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIPENDENTI DA NOI. 

logo

 Tutti puntano sulla Casa di Babbo Natale? E Orsara risponde con quella della Befana

ORSARA DI PUGLIA (Fg) –. Da giovedì 6 dicembre, e fino al prossimo 6 gennaio, Orsara di Puglia si vestirà di magia con il “Natale orsarese”, un programma ricco di iniziative, soprattutto per i bambini, ma non solo. Grazie alla fattiva collaborazione delle realtà associative, il periodo natalizio sarà caratterizzato da laboratori ludico-didattici che insegneranno ai più piccoli come realizzare le decorazioni per gli alberi, in che modo creare una calza della Befana, qual è il modo migliore per aiutare la propria famiglia a realizzare il presepe più originale o gli addobbi più belli. Il “Natale orsarese”, però, sarà ricco anche di solidarietà, eventi teatrali, concerti, spettacoli e concorsi.

IL PROGRAMMA. Si comincerà giovedì 6 dicembre, con “La Storia di San Nicola”, un evento per i più piccoli organizzato dall’Azione Cattolica: appuntamento dalle 17 alle 20 nella Sala San Francesco. Il giorno dopo, Ottovolante e SPRAR Orsara saranno protagonisti di un’iniziativa che riempirà il paese di luci e colori: la decorazione di veri abeti nelle piazze principali del borgo. All’iniziativa, parteciperanno le bambine e i bambini dello SPRAR, il progetto di accoglienza dei migranti attivato da tempo a Orsara di Puglia.

L’ACCENSIONE DELL’ALBERO. Sabato 8 dicembre, dalle 14 alle 20, con “Accendi il Natale”, sarà attivo il laboratorio artistico per bambini e si procederà all’accensione dell’albero a cura della Pro Loco presso la Comunità Educativa. Stessa location per la “Merenda d’Artista”, a cura della Pro Loco: dalle 17.30, disegni, giochi, collage e tante altre iniziative alle quali i bambini potranno partecipare e iscriversi gratuitamente. Il 15 e il 16 dicembre, a cura dell’Avis, si terrà la raccolta in favore di Telethon. Avis nuovamente al lavoro anche il 21 dicembre, alla Comunità Educativa, con il laboratorio di decorazioni natalizie per adulti e bambini. Doppio appuntamento il 22 dicembre: dalle ore 19, tutti al Cineteatro per il Saggio di danza della scuola di Maria Luisa Mescia; alle 21, concerto del “The Dove’s Gospel Choire” nella chiesa di San Nicola.

LA CASA DI BABBO NATALE. Atmosfera magica il 23 dicembre, dalle 17, alla Fontana dell’Angelo, grazie ai canti natalizi eseguiti dai bambini della scuola di Orsara. Il 25 dicembre, tutti in Piazza San Pietro per la Casa di Babbo Natale, con le mascotte per i bambini e la Christmas Band a cura dell’associazione Holladura. Il 27 dicembre, dalle ore 21, spettacolo musicale su Fabrizio De Andrè con “Dai diamanti non nasce niente” a cura di Antonio Francesco Parisi e Luigi Zampino. Altro appuntamento al Cineteatro in programma il 30 dicembre, alle ore 21, con lo spettacolo su “La musica da film, il bel canto e la magia di Napoli” messo in scena dall’Orchestra PianoBrass Apulia.

LA CASA DELLA BEFANA. Martedì 1 gennaio 2019, sarà la chiesa di San Nicola a ospitare il concerto bandistico di Capodanno, a cura dell’Associazione Santa Cecilia. Giovedì 3 gennaio, dalle 20.30, al Centro Anziani si svolgerà la “Grande tombolata”. Da venerdì 4 gennaio, comincerà la Grande Festa della Befana di Orsara, prima edizione di una serie di eventi che si svolgeranno la mattina dalle ore 10 alle 12 e dalle 16 alle 18 nella Comunità Educativa. In Piazza San Pietro, la prima giornata sarà quella del 4 gennaio, dalle ore 10, con l’arrivo e l’accoglienza della Befana e la consegna delle chiavi della città alla vecchina; a seguire, l’apertura della Piazza dei Dolci e della Casa della Befana in Piazza Mazzini. Il 5 gennaio, sono in programma il Laboratorio delle calze dei bambini, la maratona nel centro storico a cura dell’ASD calcio femminile (ore 16, Largo San Michele), il Laboratorio Teatrale per i bambini “Cittadini del Mondo” a cura del Teatro dei Limoni.

Alle ore 21, discesa acrobatica della Befana e Befan Band dal campanile della Chiesa Madre. Giornata di laboratori, spettacoli teatrali e Casa della Befana (con la replica della discesa acrobatica) anche il 6 gennaio, quando si terranno le premiazioni dei concorsi per i migliori presepi e gli addobbi natalizi più belli.