CORSO DISPRASSIA A SAN GIOVANNI ROTONDO - Monte S. Angelo Notizie - ilgiornaledimonte.it

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIPENDENTI DA NOI. 

logo

Si terrà a San Giovanni Rotondo presso l’aula magna dell’I.C. “Pascoli-Forgione” il 26 e il 28 febbraio, il corso di alta formazione sulla disprassia “Eppur si muove”. La disprassia è la difficoltà a rappresentarsi, programmare ed eseguire atti motori in sequenza, finalizzati a un preciso scopo e obiettivo (L.Sabbadini). La relatrice, dr.ssa Caterina Apruzzese- Logopedista presso L’ambulatorio “Gli Angeli di Padre Pio” della Fondazione centri di riabilitazione Padre Pio-Onlus, è specializzata nei disturbi del neurosviluppo e da anni si occupa di formazione per garantire la rete scuola-professionisti sanitari e famiglia. 

Il programma prevede la conoscenza dei segnali della disprassia ed il ruolo dell’integrazione sensoriale e delle funzioni esecutive, la correlazione tra disprassia ed autismo e un laboratorio movimento in cui i partecipanti potranno sperimentarsi per lo sviluppo di progetti in ambito classe. I destinatari sono i docenti di ogni ordine e grado e gli educatori. L’evento ha avuto il riconoscimento del MIUR poiché accreditato attraverso l’ente di formazione “Centro Orientamento Don Bosco” di Andria ed inserito sulla piattaforma SOFIA (cod. id. 38032). L’obiettivo è formare personale attento e preparato alle atipicità del neurosviluppo. 

Per informazioni ed iscrizioni rivolgersi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.