Camminate nella natura del Parco Nazionale del Gargano alla scoperta della botanica

Per il terzo anno tornano le "Peregrinazioni botaniche nel Gargano", lezioni di botanica all'aperto rivolte a camminatori appassionati, studenti universitari, cultori e professionisti.
Si tratta di esperienze didattiche sotto forma di visite guidate, fatte di osservazione e studio di siti con particolari valenze al fine di avvicinarsi con maggiore consapevolezza al vasto mondo della botanica.
Il fine è anche quello di favorire la divulgazione e la valorizzazione dei valori botanico-naturalistici del Parco Nazionale del Gargano.

La prima peregrinazione, prevista per domenica 28 aprile, partirà dal polmone verde del Gargano, la Foresta Umbra, per dirigersi verso antiche zone di pascolo e agricoltura fuori dai classici itinerari turistici.
Proprio il rapporto tra ambiente e uomo, attraverso le attività della pastorizia e dell'agricoltura, sarà uno dei temi fondamentali delle Peregrinazioni.
Etnobotanica, dunque, ma non solo: gli apporti specialistici dei tre docenti della Cattedra Ambulante di Botanica permetteranno di cogliere numerosi aspetti della complessità della natura del Parco Nazionale del Gargano.

A condurre le camminate didattiche il Prof. Nello Biscotti con l’apporto del Prof. Gennaro del Viscio e del dott. Daniele Bonsanto, componenti dell'associazione Schola Botanica Garganica. Iscrizioni e informazioni al 3931753151.

Peregrinazioni (1).jpg Peregrinazioni (2).jpg Peregrinazioni (3).jpg

Peregrinazioni (4).jpg Peregrinazioni (5).jpg Peregrinazioni (6).jpg

Peregrinazioni (7).jpg peregrinazioni_botaniche.jpg