Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

TALENTI DI CASA NOSTRA

FRANCESCO MAGISTRO IN TOUR CON AL BANO E ROMINA

Il chitarrista foggiano in partenza per la Germania, con la coppia più amata della musica italiana

Quando lo ascolti suonare la chitarra, riscopri un'emozione vitale e profonda che nasce dall'essenza stessa della musica, una professionalità e uno spirito comunicativo di altissimo livello: è ciò che trasmette il musicista foggiano Francesco Magistro, classe 1977, già abituato a collaborazioni importanti e apprezzato chitarrista. Partirà il 6 gennaio il nuovo attesissimo mini-tour di Al Bano e Romina in Germania che vedrà alle chitarre questo talento di casa nostra, dopo i concerti del 2016 in Austria.

La coppia della canzone italiana tra le più famose e apprezzate al mondo si esibirà in Germania per 5 date in cinque città diverse: Oberhausen, Norimberga, Lipsia, Hannover e Amburgo. I concerti vedranno riunita di nuovo una delle coppie più amate al mondo, che canteranno i brani più famosi della propria storia musicale: una settimana di concerti grazie a cui i fan potranno di nuovo vedere insieme sul palco i due artisti.

Collaboro con Al Bano già dal 2009, ho lavorato con lui in sala di registrazione per un album in collaborazione con Giannis Ploutarhos, che in Grecia ha ottenuto 15 dischi di platino – spiega Francesco Magistro – e spesso sostituisco il chitarrista ufficiale Adriano Martino, attualmente impegnato a Sanremo”.

Magistro inizia a suonare la chitarra a 10 anni, prima da autodidatta e poi con grandi Maestri del territorio, fino a laurearsi in Jazz con il massimo dei voti presso il Conservatorio “Umberto Giordano” di Foggia. Partecipa a vari seminari, laboratori e jam session ed inizia ad avere diverse esperienze musicali live, in sala di registrazione e collaborazioni teatrali.

Nel 1999 partecipa alla tournée del cantante Patrick Samson e nel 2000 inizia una collaborazione con Gerardina Trovato, insieme alla band dei VerbaVolant. Partecipa a diverse trasmissioni televisive, programmi Rai e tournée all'estero con l'orchestra “I Suoni del Sud” diretta da Gianni Cuciniello, con la quale ha accompagnato artisti come: Michael Bolton, Amii Stewart, i Pooh, Loredana Bertè, Spagna, Patty Pravo, Massimo Ranieri, Sal Da Vinci e molti altri.

Progetti futuri? “Attualmente sto registrando le chitarre per il nuovo cd del Rinnovamento dello Spirito Santo, con cui avevo già lavorato in passato: questo è il settimo album per loro. – spiega Francesco – Una collaborazione che unisce la mia passione per la musica e la mia fede religiosa, dal momento che faccio a mia volta parte del Rinnovamento, della Comunità Magnificat Dominum di Foggia”.

Uno smisurato amore per la musica, che spesso diventa preghiera, condito da tanti sacrifici, grande forza di volontà e senso di responsabilità e la musica si trasforma in un lavoro appassionato, gratificante e in una ragione di vita che mantiene Francesco con i piedi ben saldi in terra e lanciato verso una carriera di successi, con la maturazione di una professionalità e un carisma artistico che è motivo di orgoglio di tutto il nostro territorio.

Samantha Berardino