Sconfitta di misura per il Futsal Msa Femminile contro l'Ascoli, risultato finale 2-1.

Prima giornata del campionato Acsi, e prima sconfitta per il Futsal Msa Femminile, che sum campo di Ascoli Satriano cede 2-1 contro l'Ascoli calcio femminile. Garganus subito sfortunato, al primo minuto perde per infortunio una pedina fondamentale come la Lauriola. Montanare comunque in palla, buon possesso del pallone ma poco lucide sotto porta, di contro un buon Ascoli impensierisce una bravissima Placentino tra i pali. Ascoli che si porta in vantaggio, dopo una palla persa a centrocampo dalle montanare, è lesta l'attaccante avversario a mettere in rete. Non mollano le montanare, si buttano in attacco, e a pochi minuti dal termine acciuffano in pareggio, dopo una caparbia azione di Aquilante sulla destra, mette al centro dove è pronta la Castriotta a mettere in rete. Primo tempo temine sul 1-1. Secondo tempo vede le due squadre darsi battaglia, Futsal Msa Femminile che con un buon possesso palla produce ottime occasioni da rete con Ciociola, la Castriotta e Aquilante. Ma è l'Ascoli che va ancora in rete, dopo un grande intervento della Placentino in porta, l'attaccante ascolano indisturbata mette in rete. Ci provano le montanare, ma gli attacchi risultano sterili e mai pericolosi, al triplice fischio è quindi l'Ascoli che si aggiudica la gara per 2-1.

La nostra pagina facebook