logo

Vittoria casalinga per il Futsal Msa Femminile, importantissima ai fini della classifica, le montanare battono 3-2 l'Ascoli calcio femminile. Partita dura, sempre in bilico e ben giocata dalle due squadre. Partono determinate le montanare, con le ascolane che ribattono colpo su colpo, ci provano le montanare, ma le conclusioni non vanno a buon fine. Fa buona guardia, con ottimi interventi, la Placentino in porta, che blocca gli attacchi delle avversarie in modo superlativo. A stappare la partita ci pensa la nuova arrivata Longo, un ritorno per lei, su angolo battuto dalla Castriotta, è lesta ad anticipare il difensore e scagliare un tiro imparabile per il portiere, Futsal Msa in vantaggio. Non mollano le ascolane, ben organizzate e pericolose sotto porta. Futsal Msa che raddoppia con la Ciociola, lungo rinvio della Placentino dalla porta, irrompe la Ciociola che con un tocco felpato inganna il portiere e porta sul 2-0 le montanare. Sul finire di primo tempo, l'Ascoli accorcia le distanze e si va a riposo sul 2-1. Secondo tempo che inizia con le ascolane ben determinate in campo, ma le montanare fanno buona guardia in difesa. Ci provano anche le montanare, ma sotto porta non sono fortunate, mentre l'Ascoli va vicino al pareggio con un tiro da fuori che si stampa sul palo. Futsal Msa che segna però la terza rete ancora con la Ciociola, doppietta per lei, tiro da fuori area portiere battuto, 3-1 per le montanare. Finale di gara concitato, l'Ascoli preme sull'acceleratore, rigore per le ascolane, alquanto dubbio, che così dimezzano le distanze, 3-2. Al fischio finale liberazione per le montanare, che ottengono una vittoria importantissima che le proietta in alto in classifica, risultato finale quindi Futsal Msa Femminile batte Ascoli 3-2.