logo

 La Scuola "Tancredi-Amicarelli" di Monte Sant'Angelo non vuole, in alcun modo, rinunciare alla sua funzione educativa e formativa. Con la didattica a distanza, non cede terreno al nemico invisibile, che impone i suoi modi di vivere.

Nel mese di febbraio, gli alunni della classe 3 A, Marta Vergura, Martina Masulli, Francesco  Le Noci e Alessandro Azzarone, hanno partecipato al concorso giornalistico "Piccolo giornalisti crescono" per ragazzi delle classi terze.

Il concorso è stato bandito dal giornale scolastico "ilSottoSopra" dell'Istituto Tecnico Economico "B. Pascal" di Foggia, patrocinato dall'Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia e da "La città del Cinema".

L' alunna di terza A, Marta Vergura, ha ricevuto tantissimi complimenti dalla redazione di "ilSottoSopra". Non solo. Molti apprezzamenti hanno avuto gli articoli di Francesco le Noci, Alessandro Azzarone e Martina Masulli.

La squadra dei "giornalisti" è guidata dalla maestria della professoressa Donata dei Nobili.

Un concorso meritevole e molto interessante nell'intero panorama nazionale.

Marta Vergura vi dona le sue emozionanti parole.

SE HAI UN SOGNO, PROTEGGILO…

“La vita è bellezza, ammirala, la vita è beatitudine, assaporala.”

Trovare il senso della propria vita corrisponde a trovare la felicità, una vita dotata di senso è una vita felice.

La vita è il dono più grande e prezioso del mondo, è il valore più assoluto.

Affrontarla in ogni suo piccolo ostacolo, e viverla in tutta la sua magnificenza.

La vita è fatta di rarissimi momenti di grande intensità e di innumerevoli intervalli.

È come quando si è su un treno: ci si affaccia e si vede il mare, stupendo. Poi arriva il buio delle gallerie, proprio mentre si è sommersi a guardare e a vivere quello spettacolo.

La felicità è un percorso, non una destinazione. Dietro ad ogni traguardo c’è una nuova partenza. Bisogna avere il coraggio di sognare ed andare avanti anche quando sembra che non ci siano più speranze.

La vita è il regalo della nascita, l’inizio della vita, affidata per far si che ognuno possa raccontare una storia singolare, diversa.

La vita può essere una fantastica avventura per chi la sa trascorrere nei migliori dei modi.

La vita ci dà la possibilità di andare avanti senza farsi opprimere dai nostri errori, proteggendo i nostri sogni.

Marta Vergura, 3° A

IC. Tancredi Amicarelli Monte Sant’Angelo