“Analisi dei costi e prospettive future”. Sarà questo il tema del primo incontro del “Tavolo permanente su ambiente e rifiuti” promosso dall’Amministrazione comunale di Monte Sant’Angelo e in programma venerdì 9 marzo, alle ore 18, nella Sala conferenze della Biblioteca comunale “Ciro Angelillis”.

“Crediamo fortemente nella partecipazione attiva, nel dialogo e nel confronto continuo con la cittadinanza. Questo è Monte2022, una serie di tavoli permanenti di discussione e confronto, dove insieme, tutta la comunità, decide sul suo futuro” – spiega il Sindaco di Monte Sant’Angelo, Pierpaolo d’Arienzo, che aggiunge – “Dopo il tavolo sulla legalità e quello sulla cultura e il turismo, venerdì ci confronteremo con i cittadini, con le associazioni, con gli operatori commerciali, con tutti quelli che hanno a cuore questa città e hanno voglia di cercare con noi le soluzioni più efficaci”.

“Il tavolo permanente su ambiente e rifiuti, nello specifico, sarà un momento dove dopo un’attenta fase di analisi dei costi insieme passeremo alla fase strategica e operativa, alle prospettive future. Un tema fondamentale per la nostra città in quanto rappresenta una delle voci più importanti del bilancio comunale” – aggiunge il primo cittadino.

L’appuntamento con il primo incontro del “Tavolo permanente su ambiente e rifiuti”, quindi, si terrà venerdì 9 marzo, alle ore 18, nella Sala conferenze della Biblioteca comunale “Ciro Angelillis”.

www.montesantangelo.it