logo

 Garganus femminile chiude battendo l'Ascoli 6-2.

Nella giornata dedicata alla chiusura del campionato provinciale Acsi, le ragazze del Garganus femminile battono l'Ascoli calcio femminile per 6-2. La manifestazione si è svolta presso il palazzetto dello sport di Foggia. Le ragazze, in un clima di festa,  entrano in campo determinate a portare a casa la vittoria. Prima è la Lauriola G. che porta in vantaggio le montanare, poi è la piccola Lauriola K., giocatrice più giovane del campionato classe 2004, su servizio della Cisternino raddoppia per il Garganus e sigla il suo primo gol in campionato. Garganus che pressa e attacca, prima la Cisternino coglie il palo, poi è ancora la Lauriola G. porta il Garganus sul 3-0. Secondo tempo con il Garganus deciso e concentrato a vincere, ancora un palo della Falcone, poi si scatena la Lauriola G. con una tripletta, e 5° gol personale, porta il risultato sul 6-1. All'ultimo minuto di gioco accorcia l'Ascoli con un calcio di rigore. A conclusione della giornata, si sono svolte le premiazioni di fine campionato, al Garganus va la Coppa per il 3° posto in campionato, la calciatrice Lauriola Giusy si aggiudica la coppa capocannoniere del campionato, con 20 reti realizzate, e al capitano Salcuni Maddalena è stata consegnata la Coppa per "Meriti Sportivi".Grazie al Giornale di Monte che ci ha seguiti lungo tutto il campionato.

ALLE RAGAZZE ED AL MISTER POTITO, VANNO I COMPLIMENTI DEL NOSTRO PORTALE!