Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIPENDENTI DA NOI. 

logo

In questo paese dove i disagi non mancano e, a volte, sono anche di grossa portata, si fa di tutto per rendere la vita, se non difficile, sicuramente complicata. Chi questa mattina è transitato in zona "palazzi gialli" ha potuto godere dei benefici dei lavori in corso, sicuramente urgenti, in atto sulla via di principale transito di Monte Sant'Angelo e del contemporaneo rifacimento delle strisce pedonali in zona contigua. Un minimo di buonsenso avrebbe dovuto suggerire di posticipare il predetto rifacimento e, se proprio ciò non fosse stato possibile, effettuare, magari con l'aiuto dei vigili e di apposita segnaletica, una deviazione di parte del traffico sulle strade parallele in maniera da non creare l'ingorgo che per qualche ora ha messo a dura prova la poca pazienza degli ignari automobilisti che, volenti o nolenti, si sono trovati a transitare per via Manfredi. Cari amministratori, abbiamo già tanti problemi, risparmiateci questi piccoli disagi perché, come disse un "grande" "è la somma che fa il totale".