MONTE SANT’ANGELO   Gli alunni delle classi quinte dell’I.C. “Giovanni XXIII” in visita alla Stazione dei Carabinieri

Il giorno 20 aprile 2018 il Comandante Michelangelo Dargenio ha ricevuto negli uffici del Comando Stazione Carabinieri di Monte Sant’Angelo le classi quinte e le insegnanti dell’Istituto Comprensivo “Giovanni XXIII”. L’incontro è parte del progetto scolastico di Cittadinanza Attiva “Libertà è conoscenza e partecipazione: cominciamo dalla nostra città”.

Attraverso domande e riflessioni, sono state affrontate diverse tematiche di attualità: il rispetto delle leggi, la tutela dell’ambiente, la violenza, la droga, la civile e pacifica convivenza. Ma la curiosità dei ragazzi si è concentrata in modo particolare sui problemi che i Carabinieri sono chiamati quotidianamente ad affrontare e sulle diverse modalità di intervento di volta in volta adottate. Il confronto, inoltre, ha permesso ai presenti di imparare ad evitare le situazioni di pericolo che più coinvolgono gli adolescenti di oggi.

 L’ esperienza, che ha suscitato negli interlocutori grande entusiasmo e interesse, è terminata con la visita di alcuni locali della stazione (le celle, la sala intercettazioni, la palestra, l’archivio) e una ricca merenda offerta dai Carabinieri.

Grazie al progetto organizzato dalla scuola primaria e secondaria di primo grado, quest’anno gli alunni stanno scoprendo le funzioni e l’utilità sociale delle istituzioni presenti sul territorio: Comune, Polizia Municipale, Carabinieri, Protezione civile, Associazioni di promozione culturale e sociale, per partecipare in modo sempre più consapevole e costruttivo al progresso della propria comunità cittadina.

CLASSI QUINTE SCUOLA PRIMARIA

SEDE CENTRALE E PLESSO BELVEDERE

I.C. “GIOVANNI XXIII”

MONTE SANT’ ANGELO