Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIPENDENTI DA NOI. 

logo

 Da tempo, con la collaborazione dei nostri rappresentanti regionali, stiamo cercando di convincere il presidente Emiliano che chiudere il PPI a Monte Sant'Angelo è un errore perché significa togliere ai montanari la possibilità di fruire di un servizio di emergenza indispensabile in un paese di montagna distante più di 30 chilometri dal più vicino pronto soccorso. Il presidente sembra non essere del nostro parere e, quasi sicuramente, all'incontro con i sindaci, previsto per il 18 p.v. , comunicherà la chiusura definitiva del nostro e di altri PPI.
Abbiamo deciso, quindi, di raccogliere le firme dei cittadini che non vogliono la chiusura del PPI. Consegneremo la raccolta al nostro sindaco perché faccia notare al Presidente Emiliano che la maggioranza dei cittadini "E' CONTRARIA ALLA CHIUSURA DEL PPI" .

A partire da questa sera, 14/5/2018, raccoglieremo le vostre firme presso la nostra sede in corso V. Emanuele 122; a conclusione della raccolta, la consigliera regionale, Rosa Barone, ci illustrerà la situazione in occasione dell'agorà che terremo in piazza della Libertà(monumento ai caduti) a partire dalle 18:30 di giovedì prossimo.
VI ASPETTIAMO


Officina Creativa