Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIMPENDENTI DA NOI. 

logo

 Il 14-15-16 giugno 2018 il Gargano e in particolar modo Monte Sant’Angelo saranno pacificamente “invasi” da centinaia di bambini provenienti da tutta Italia per la prima edizione del “Gargano Basketball land”, torneo nazionale “Minibasket nel Parco Nazionale del Gargano” riservato alla categoria Esordienti (11 anni) che si sfideranno sui campi da basket in quattro Città differenti del Gargano.

L’idea è nata dal confronto tra Giuseppe Basta presidente dell’associazione sportiva dilettantistica e culturale “Gargano & Sto” che si occupa di promuovere il territorio e il patrimonio culturale del Gargano attraverso l’organizzazione di eventi sportivi, Antonio Quitadamo presidente de l’ASD Nuovo Basket Monte Sant’Angelo associazione sportiva dilettantistica che da un decennio promuove e diffonde la pratica della pallacanestro nella Città di Monte Sant’Angelo e Gianpio Ciociola head coach della Società Sportiva Dilettantistica “G. Angel” che ha sede nella Città di Manfredonia e che da anni è al vertice, con le varie squadre, dei campionati sia giovanili che senior in ambito provinciale e regionale.

La particolarità di questo torneo è che non si svolgerà in un'unica Città ma vedrà coinvolti quattro Comuni del Parco del Gargano: Monte Sant’Angelo, Manfredonia, San Giovanni Rotondo e Cagnano Varano. Al torneo parteciperanno 16 società provenienti da tutta Italia, oltre alle città che ospiteranno l’evento saranno presenti: Bologna, Torino, Bassano del Grappa, Sesto Calende(Varese), Lanciano, Matera, Gioia del Colle, Foggia, Torremaggiore, Cerignola, Bassano del Grappa.

L’organizzazione tecnica dell’evento è affidata alle società di basket che operano nelle città sede dei quattro gironi: ASD Nuovo Basket per Monte Sant’Angelo, SSD G. Angel per Manfredonia, P.G. Frassati per San Giovanni Rotondo e VaranSport per Cagnano Varano.

L’evento è patrocinato dal Parco Nazionale del Gargano, dalle Città di Monte Sant’Angelo, Manfredonia, San Giovanni Rotondo e Cagnano Varano oltre ad avere l’ufficialità della FIP (federazione italiana pallacanestro).

Il programma della manifestazione vedrà il 14 giugno sfidarsi le quattro squadre di ogni girone con formula all’italiana (tre partite per ogni squadra). Nel girone di Monte Sant’Angelo che si svolgerà presso il palazzetto dello sport inizio prima gara ore 10:00 si affronteranno oltre alla squadra di casa la Fortitudo Bologna, (per l’occasione i ragazzi, gli accompagnatori e diversi genitori alloggeranno per tutta la durate dell’evento presso una struttura della Città), la Virtus Foggia e la SSD Giuseppe Angel di Manfredonia.

Dopo la pausa pranzo le società saranno accompagnate per la città di Monte Sant’Angelo da una guida turistica della Pro Loco per far conoscere non solo ai bambini ma anche agli istruttori, dirigenti e genitori il patrimonio artistico e culturale della Città a partire dalla Celeste Basilica di San Michele Arcangelo, patrimonio UNESCO, al castello, al centro storico e al museo etnografico “G. Tancredi”.

Nel pomeriggio dalle ore 17 riprenderanno le partite sempre al palazzetto dello sport.

Il 15 giugno tutte le 16 società con gli istruttori e gli accompagnatori si trasferiranno presso la foresta umbra per una visita guidata delle faggete vetuste, patrimonio UNESCO, dell’area protetta del Parco Nazionale del Gargano per poi pranzare presso il distaccamento aeronautico di “Jacotenente”.  Nel pomeriggio i mini atleti ritorneranno nelle Città sedi dei rispettivi gironi per proseguire il torneo. A Monte Sant’Angelo si giocherà sempre al palazzetto dello sport dalle ore 17:00

Il 16 giugno sarà il giorno delle finali. La città prescelta per disputare le fasi finali della prima edizione del torneo “Minibasket nel Parco” è Monte Sant’Angelo.

Tutte le 16 società raggiungeranno Monte Sant’Angelo. Per l’occasione verrà allestito all’aperto un campo regolamentare di basket presso la piazza Ciro Angelillis nei pressi del belvedere. Si giocheranno partite in contemporanea dalla mattina presso tre strutture: il campo all’aperto come detto, il Palazzetto dello sport e la palestra comunale sotto il forno bisceglia.

La pausa pranzo sarà effettuata presso il ristorante bar-gelateria CIBUS e nel pomeriggio riprenderanno le partite per poi disputare le finali per il 3° e 4° posto e per il 1° e 2° posto presso il campo all’aperto a partire dalle ore 18:00.

Dopo le finali ci saranno le premiazioni delle società prime classificate e di tutti gli atleti, i ringraziamenti della società organizzatrice e delle autorità civili.   


Officina Creativa