Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIPENDENTI DA NOI. 

logo


“Suoni nel Borgo", progetto speciale di FestambienteSud

Con Jannacci si completa il cartellone musicale del Festival

 FestambienteSud farà tappa anche a Cagnano Varano per una serata speciale, mercoledì 1 agosto, alle ore 21,30, in Piazza del Purgatorio, appuntamento con PAOLO JANNACCI “in concerto con Enzo” (ingresso libero).

Jannacci si esibisce nell'ambito di "Suoni nel Borgo", progetto speciale di FestambienteSud per far scoprire e valorizzare un pezzo di identità urbana del Gargano. L'evento è organizzato grazie alla collaborazione di Comune di Cagnano Varano e del Parco Nazionale del Gargano. Oltre al concerto di Paolo Jannacci sarà l'occasione per un'anteprima di "Calici nel Borgo", manifestazione ormai radicata in quel luogo e che vedrà la prossima edizione il prossimo 11 agosto.

«Quest'anno ad impreziosire il programma estivo di Cagnano Varano - dichiara l'Assessore alla Cultura e al Turismo Mariella Scanzano - avremo il piacere di ospitare nel nostro bellissimo centro storico uno dei prestigiosi appuntamenti musicali di FestambienteSud. Nel nostro borgo antico, infatti, gli ospiti e i turisti presenti sul nostro territorio potranno trascorrere una gradevole serata accompagnati dalle note della pianista Paolo Jannacci che, insieme alla degustazione di alcune eccellenze enogastronomiche del territorio, renderà ancor più suggestivo il soggiorno nel nostro paese».

Paolo Iannacci pianoforte / Daniele Moretto tromba flicorno cori

Eclettico e talentuoso musicista figlio del grande ENZO JANNACCI, renderà omaggio alla musica del padre con "In Concerto Con Enzo", uno spettacolo pieno di energia poetica e musicale. Il ricordo di Enzo Jannacci è ancora vivo e le sue canzoni sono ancora immortali. Lo spettacolo rievocherà i successi di ieri mai dimenticati in una location molto suggestiva. Paolo Jannacci ha spesso collaborato con il padre nelle sue produzioni discografiche, ma vanta anche collaborazioni con numerose personalità del mondo della canzone e dello spettacolo italiani, fra cui Dario Fo, Paolo Conte, Giorgio Gaber, Massimo Ranieri, Cristiano De Andrè, Daniele Silvestri, Irene Grandi, Piero Chiambretti, Claudio Bisio e molti altri. Sul palco, insieme a Paolo Jannacci, al pianoforte, ci sarà Daniele Moretto (tromba, flicorno e cori).

 

 

Con Jannacci si completa l’ultimo tassello del cartellone musicale di FestambienteSud 2018 con concerti a Vieste, Monte Sant’Angelo, Cagnano Varano e San Giovanni Rotondo:

Progetto musicale di Paolo Fresu

25 luglio - Vieste

Paolo Fresu e Chano Dominguez duo – Marina Piccola, ore 21.30

26 luglio – Monte Sant’Angelo

Marco Bardoscia solo – vespro musicale nel Museo “Il Sentiero dell’Angelo”, ore 18

Avion Travel in “Privè tour” – piazza de Galganis, ore 21.30

27 luglio – Monte Sant’Angelo

Marco Bardoscia solo – vespro musicale nel Museo “Il Sentiero dell’Angelo”, ore 18

Greta Paniettieri in “shattered-sgretolata” - piazza de Galganis, ore 21.30

28 luglio – Monte Sant’Angelo

Marco Bardoscia e Alberto Parmegiani duo – Museo “Il Sentiero dell’Angelo”, ore 18

Francesco Bearzatti Tinissima 4h in “Monk’n Roll” – piazza de Galganis, ore 21.30

Progetti speciali

 

28 luglio – “Urban Regeneration jam” a Monte Sant’Angelo

La Famiglia, open No Fang e Totò Nasty & Untouch – Largo Dauno ,ore 22.30

 

1 agosto – “Suoni nel Borgo” a Cagnano Varano

Paolo Jannacci, “in concerto con Enzo”  – Largo del Purgatorio, ore 21.30.

 

5 agosto – “Welcoming Europe” a San Giovanni Rotondo

The Wailers, open Sona Sle e M.organ D. meets The Humble’s Souls Project – Parco del Papa, ore 21 (biglietti su vivaticket.it)

Per aggiornamenti sul programma www.festambientesud.it

FestambienteSud 2018 è il festival nazionale di Legambiente per il Sud Italia, sostenuto dall’assessorato all’industria culturale e turistica della Regione Puglia nel’ambito del bando triennale per lo spettacolo dal vivo (FSC 2014-20). La programmazione musicale è curata da PAOLO FRESU, i progetti speciali, gli eventi culturali, formativi e i progetti speciali sono a cura di Legambiente, che è l’ente promotore e organizzatore. Il partenariato comprende anche la Regione Puglia, assessorato all’Agricoltura, il Parco Nazionale del Gargano, i Comuni di Monte Sant’Angelo, Vieste, San Giovanni Rotondo, Cagnano Varano, il Gal Gargano, la società Agritre, il Museo Vivente della Dieta Mediterranea di Pollica, Welcoming Europe, AzzeroCO2 e le società Axis Mundi ed Ecogargano.

 

#FestambienteSud #WeareinPuglia #Mezzogiornodifuoco