Garganus femminile non sbaglia la prima in casa - Monte S. Angelo Notizie - ilgiornaledimonte.it

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIPENDENTI DA NOI. 

logo

 

Ascoli battuto 6-5. Prima vittoria in campionato per il Garganus femminile, che tra le mura amiche batte l'Ascoli calcio femminile per 6-5, dopo una partita spettacolare e tirata fino all'ultimo secondo. Scendono in campo concentrate le montanare, che nei primi minuti colpiscono un palo e una traversa, ma sono le ascolane che vanno in vantaggio, ma prontamente riprese dalla Salcuni, che in area scaraventa in rete la palla del pareggio. Primo tempo che termina sull'1-1 con il Garganus un po' sfortunato sotto porta. Secondo tempo bello ed emozionante, grinta da vendere per le montanare, che si portano in vantaggio con un'incursione della Del Vecchio che finalizza nel migliore dei modi, e subito dopo si portano sul 3-1 con un siluro della Cisternino che toglie le ragnatele all'incrocio dei pali. Ma i cali di tensione sono sempre dietro l'angolo, l'Ascoli ci crede e si porta in un batter d'occhio sul 3-3. Tutto da rifare per le montanare. Ci credono le terribili ragazze del Garganus, mettendo in campo tanto cuore e grinta, brava Aquilante a farsi trovare pronta in area portando di nuovo in vantaggio il Garganus, subito dopo ancora Aquilante si regala una doppietta personale, brava ancora una volta ad infilare il portiere ascoltano, 5-3. Ancora sfortunate le montanare che colpiscono un'altro palo, ma è ancora l'esperta Del Vecchio, doppietta anche per lei, che sigla il sesto gol per il Garganus, 6-3 quando mancano cinque minuti alla fine. Ma negli ultimi minuti la stanchezza prende il sopravvento nelle montanare, complice anche un po' la paura di vincere, subiscono ben 2 gol che fortunatamente non rovinano comunque una bella vittoria, il risultato finale è 6-5 per il Garganus, stremate ma comunque felici le ragazze per la prima vittoria in campionato. Prossimo appuntamento, domenica 2 Dicembre, ancora in casa contro il Manfredonia 2000.