RIMANDATA la rappresentazione del Presepe Vivente a Macchia - Monte S. Angelo Notizie - ilgiornaledimonte.it

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIPENDENTI DA NOI. 

logo

Si comunica che, dopo attento e comunitario esame, la rappresentazione del Presepe Vivente prevista per il 5 gennaio alle ore 20.30, è stata rimandata a causa dell'allerta meteo della Regione Puglia segnalata per i giorni 4 e 5 gennaio. Il Presepe - organizzato dalle famiglie di Macchia Libera facenti capo alla Parrocchia, in collaborazione col Centro Sociale San Michele di Monte Sant'Angelo e patrocinato dal Comune stesso - ha riscontrato il 22 dicembre un'ottima partecipazione e recezione. Il freddo intenso di questi giorni sta facendo soffrire gli animali presenti che vanno riparati in stalle più consone e se, come previsto, si prevede neve, occorrerà restare in casa. Pertanto, d'accordo con gli organizzatori della Parrocchia, si prevede una riedizione il 1 febbraio, vigilia di Candelora, giorno in cui per antica tradizione, i presepi venivano rimossi. Aggiorneremo dunque in futuro. Il vice parroco, p. Alfredo M. Tortorella.