Un evento che lascia il segno: ABITARE LA CITTÀ... SECONDO PAPA FRANCESCO. Incontro con Massimiliano Arena - Monte S. Angelo Notizie - ilgiornaledimonte.it

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIPENDENTI DA NOI. 

logo

L’evento si è svolto nel salone della parrocchia del Carmine a Monte S. Angelo lascerà il segno nei partecipanti, tanti i commenti positivi che abbiamo registrato. Abbiamo chiesto un pensiero sulla serata all’organizzatore don Domenico Facciorusso, parroco della chiesa del Carmine e una reazione all’autore dell’evento Massimiliano Arena

Siamo soddisfatti della riuscita dell'incontro –ci dice don Domenico- guidato dal prof Arena, membro dell'ufficio diocesano per la pastorale sociale e del lavoro. Tanta partecipazione sul tema dell’abitare la città-continua il parroco-. A mio parere è emersa la voglia di prendersi cura della propria realtà, di rimotivare la passione per le varie agenzie educative, di seguire la strada della partecipazione e dialogo sincero con tutti-ancora don Domenico -. Un incontro che ora deve tradursi in impegno per il bene comune e la giustizia sociale, ciascuno nei propri ambiti-conclude con Domenico Facciorusso-.

Gli fa eco lo stesso Massimiliano Arena. L'obiettivo della serata credo sia riuscito-ci dice il prof. Arena-, in quello che lo stesso don Domenico si era fissato. La sua passione ed attenzione sociale, che si traduce in una parrocchia attenta-continua Massimiliano-, certamente ha influito in una sala attenta, abituata al confronto. "Abitare la città" é ammettere come cristiani che alla luce del Vangelo e della Dottrina Sociale, abbiamo una nuova coscienza sociale da recuperare che deve innanzitutto come cristiani farci ammettere anche  noi abbiamo contributo con un atteggiamento abituato e rassegnato a far crescere il male nella società-conclude il prf. Massimiliano Arena-.

Avevamo intuito che l’evento era stato importante e di un certo livello, avendo letto da subito la riflessione di Pina Gentile che vi abbiamo proposto(ABITARE LA CITTÀ... SECONDO PAPA FRANCESCO. Incontro con Massimiliano Arena), alla luce dei due interventi che ci hanno offerto don Domenico ed il prof. Arena ci siamo resi conto che la soddisfazione sulla riuscita della serata è stata enorme. Ben vengano nella nostra città questi incontri di riflessione collettiva, complimenti al relatore ed agli organizzatori.