Bella e convincente vittoria casalinga per il Garganus femminile. - Monte S. Angelo Notizie - ilgiornaledimonte.it

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIPENDENTI DA NOI. 

logo

Altra grande vittoria casalinga per il Garganus femminile, che nella 1^ giornata di ritorno del campionato Acsi, batte la Gioventù Calcio Foggia femminile per 8-3. Partono forti e determinate le montanare, che dopo 3 minuti si portano già in vantaggio con la Longo, lesta in area a mettere in rete. Dopo pochi minuti ancora la Longo raddoppia, su angolo della Castriotta arriva prima di tutti a mettere alle spalle del portiere. Praticano un buon gioco le montanare, azioni veloci e ben orchestrate, ed è ancora la Longo che fissa il 3-0,poi sul finire del primo tempo uno-due Falcone - Tenace, con quest'ultima che batte con un tiro potente il portiere foggiano e si va a riposo sul 4-0. Secondo tempo ancora Garganus all'attacco, buone anche le offensive delle foggiane, ma la Cocomazzi fa buona guardia. Squadra foggiane che però accorcia le distanze, poi ancora Garganus scatenato, ancora la Tenace, doppietta per lei, mette in rete il 5-1,poi ancora la Longo, 4 gol personali, fissa il 6-1 per il Garganus. Buone trame di gioco per le padroni di casa, ma la Salcuni, la Nardella e la Cisternino sono sfortunate sotto rete. Entra in campo la piccola Lauriola, che segna il settimo gol per il Garganus, recupera palla a centrocampo, salta velocemente due avversarie e con un gran tiro angolato batte il portiere. Si fa sotto di nuovo il Foggia con ben due reti che accorciano ulteriormente le distanze, la Falcone fallisce sotto porta due grandi occasioni, prima del sigillo finale della Castriotta, che riceve palla e scaglia un gran tiro che batte il portiere. Risultato finale 8-3 per il Garganus. Soddisfazione per le montanare a fine gara, oltre ai 3 punti conquistati, oggi hanno mostrato a tratti un gran gioco e buon affiatamento in campo. Domenica prossima, trasferta ad Ascoli Satriano per le montanare, che con questa vittoria ora salgono a 9 punti in classifica.