Questa notte,  ignoti si sono introdotti nel centro sociale San Michele Arcangelo a Monte S. Angelo, trafugando alcune cose tra cui un televisore usata dagli anziani del centro per l’intrattenimento, inoltre hanno rotto la gettoniera della macchina del caffè asportando il contenuto in monete.

Purtroppo sembra non esserci rispetto neppure per i nonni, un atto del genere è deprecabile, se poi è condotto nei confronti di una associazione che tanto fa per la nostra città è ancora più vergognoso.

Sarebbe davvero bello che i malviventi restituissero il televisore e chiedessero scusa ai nonni.

Sull'evento indagano i carabinieri