ATTO IGNOBILE NEI CONFRONTI DEL CENTRO SOCIALE “San Michele Arcangelo” di Monte Sant’Angelo

Ho appena appreso, da articoli apparsi sul web, del furto avvenuto nei pressi del Centro Sociale per anziani.
Lo stesso rappresenta uno straordinario aggregatore della nostra città: è lì che le nostre nonne e i nostri nonni trascorrono la maggior parte del loro tempo.
Il Presidente Orazio Piemontese e tutti i suoi collaboratori sono giornalmente impegnati per rendere piacevoli le fredde giornate invernali e accolgono, d’estate, i concittadini che ritornano in paese per le vacanze estive.
Si ha la certezza che il Centro continuerà a svolgere le proprie attività e avrà, come sempre, il supporto di tutta la comunità montanara e delle Istituzioni.

Giovanni Vergura, Presidente del Consiglio di Monte Sant’Angelo

La nostra pagina facebook