logo

Da domani 4 maggio e fino all’11 maggio a Monte Sant’Angelo, la Città dei due Siti UNESCO, si terrà la seconda edizione del Festival MICHAEL che intende esaltare e promuovere il patrimonio culturale, spirituale, naturale ed enogastronomico dell’antica cittadina garganica.

Tanti gli appuntamenti in programma: innanzitutto alla presenza di autorità regionali pugliesi e dei rappresentanti delle cittadine e dei santuari micaelici europei ci sarà il gemellaggio tra il santuario di s. Michele e i santuari di Le Mont St Michèl, s. Michele in Val di Susa e s. Giacomo di Compostela, e la sottoscrizione del “patto di amicizia” tra i santuari di Puglia  - s. Maria di Leuca, s. Nicola di Bari, s. Michele del Gargano; poi tanti eventi culturali con conferenze dei proff  Giorgio Otranto e  Franco Cardini e di altri insigni professori dell’Università di Bari, i proff Picard dall’Irlanda e Caucci von Saucken; tanti, infine, gli eventi musicali in programma con la presenza di Antonella Ruggiero e Mark Harris, il m° Nicola Piovani ed Enzo Decaro , oltre a tante altre manifestazioni collaterali.

In allegato invio il programma esaustivo del Festival.

Cordialità

Alberto Cavallini, direttore dell’Ufficio Comunicazioni sociali dell’Arcidiocesi