Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIPENDENTI DA NOI. 

Al via il primo dei due weekend del progetto “Mangia, prega, ama… il Gargano” di Evviva viaggi tour operator alla scoperta dei Santuari della Montagna Sacra con attività gratuite. Sabato 11 appuntamento a Monte Sant’Angelo per visitare il Santuario UNESCO e l’Abbazia di Pulsano. Domenica 12 a San Marco in Lamis nel Santuario di San Matteo e quello di Stignano. In programma anche laboratori e degustazioni. Prenotazione obbligatoria, info Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., +390882412703.

Il Gargano oltre a San Pio e San Michele Arcangelo annovera numerosi Santuari e mistici luoghi dell'anima dal pregevole valore storico-culturale, capaci di andar oltre il culto e la spiritualità e collega i luoghi degli antichi cammini e pellegrinaggi. Nei weekend 11-12 e 25-26 maggio “Evviva Viaggi – tour operator” valorizzerà – con attività gratuite come visite guidate, luoghi fruibili in apertura straordinaria e laboratori del gusto - l'essenza pura del Gargano.

Sabato 11 maggio si parte dalla Sacra Grotta di Monte Sant’Angelo scelta quindici secoli fa, secondo la tradizione, dall’Arcangelo Michele come sua dimora terrena. Da secoli importante meta di pellegrinaggi, dal 2011 il Santuario è stato inserito nella lista dei patrimoni dell’Umanità dall’UNESCO. Dopo la visita guidata al Santuario si procederà verso il centro storico della città con altri importanti monumenti storici ed architettonici. Tappa poi al Castello Normanno, Svevo, Angioino ed Aragonese che domina l’intera Città dei due Siti UNESCO. All’interno del Maniero sarà allestito un laboratorio enogastronomico con degustazione a cura di Mungi e Mangia ed a seguire la ProLoco terrà un laboratorio per la realizzazione del “pennacchio del pellegrino”. Questo coloratissimo oggetto è da sempre il simbolo dei pellegrini che si mettevano in cammino per raggiungere il Santuario micaelico, apposto sulla sommità del bastone di ogni pellegrino era un simbolo identificativo per ogni devoto.

La prima giornata del progetto si concluderà con la visita guidata presso uno dei Luoghi dell’anima, l’Abazia di Santa Maria di Pulsano. Un luogo mistico ed unico, per lungo tempo scelto dagli eremiti e dai monaci che decidevano di dedicare la propria vita alla preghiera ed al lavoro vivendo in isolamento ed in totale spiritualità.

Domenica 12 tappa in un altro Santuario del Gargano, quello di San Matteo nel comune di San Marco in Lamis. La visita guidata includerà, straordinariamente, anche quella alla biblioteca monastica, perla del Santuario. La sua vita si identifica con quella del Santuario di San Matteo, di cui è emanazione. Già dall’inizio del sec. XX, al ritorno dei Frati dopo la forzata lontananza dovuta alle vicende risorgimentali, la biblioteca fu avvertita come la naturale prosecuzione del Santuario. Nacque come esigenza dello Studio di Teologia da poco istituito per espandersi poi grazie al lavoro dei monaci ed alle donazioni. Ci si metterà poi in cammino verso il Santuario di Santa Maria di Stignano, un’antica costruzione francescana immersa nel verde del Gargano, tappa di molti camminatori lungo le strade della Via Francigena. Dopo la visita guidata appuntamento con il gusto nel laboratorio di “Fulgaro panificatori” a San Marco in Lamis. Pascal Barbato, vincitore di numerosi premi nell’ambito dei prodotti da forno, guiderà i partecipanti in un’esperienza eccezionale tra le sue “creazioni” gastronomiche per concludere il primo weekend di “Mangia, prega, ama… il Gargano”.

Il secondo weekend sarà quello del 25 e 26 maggio con appuntamenti a Manfredonia e San Giovanni Rotondo.

PROGRAMMA

SABATO 11 MAGGIO

  • • Ore 10 inizio attività con visita guidata al Santuario + Centro storico
  • • Ore 13 laboratorio enogastronomico + degustazione a cura dell’azienda casearia “Mungi e Mangia” (nei locali del Castello)
  • • Ore 14 laboratorio del pennacchio del Pellegrino a cura della Pro Loco di Monte Sant’Angelo (nei locali del Castello)
  • • Ore 15.30 visita guidata all'Abbazia di Pulsano

DOMENICA 12 MAGGIO

  • • Ore 15 inizio visita guidata al Convento di San Matteo + Biblioteca in apertura straordinaria
  • • Ore 16.15 inizio visita guidata Stignano
  • • Ore 17.30 laboratorio enogastronomico + degustazione a cura di Pascal Barbato presso Fulgaro Panificatori

La partecipazione alle attività è gratuita ma con prenotazione obbligatoria. Per informazioni e prenotazioni: Evviva Viaggi – tour operator: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., +390882412703.