Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIPENDENTI DA NOI. 

Dopo solo poche settimane, la Ditta che li stava eseguendo non si è fatta più vedere

Nei mesi scorsi sono iniziati i lavori di riqualificazione e ristrutturazione di molte zone del Cimitero di Monte Sant’Angelo. L’appalto pubblicato dal Comune prevedeva interventi per 107.000 €, ma dopo regolare avviso, a seguito del ribasso offerto sull’importo posto a base di gara, i lavori da fare equivalevano a circa 74.000 € e venivano affidati con la Determina gestionale n. 903 del 21/11/2018.

Seppur FORZA ITALIA abbia avuto sin dal primo momento dubbi sulla qualità dei lavori (venivano eseguiti con superficialità e negligenza anche nei giorni di pioggia o di neve), sembrava fossero comunque utili considerata la situazione di precarietà in cui versavano diversi loculi.

Intanto, dopo solo poche settimane, con lavori fatti alla rinfusa e senza alcun criterio di ottimizzazione, all’improvviso della ditta che li stava svolgendo non si è visto più nessuno, tanto che sembra si sia dileguata nel nulla.

FORZA ITALIA chiede all’Amministrazione d’Arienzo/PD:

  • ·L’Assessore con delega al Cimitero sa che i lavori fatti in periodo di cattivo tempo sicuramente non producono i risultati sperati?
  • ·L’Assessore sa che ci sono zone del Cimitero dove si verificano già infiltrazioni di acqua, seppur siano stati fatti dei lavori, a riprova che non sono stati fatti a regola d’arte?
  • ·Come mai, dopo poche settimane, la ditta ha smesso di lavorare e non si è fatta più vedere?
  • ·Perché l’Amministrazione d’Arienzo/PD non si muove per richiamare la ditta a tenere fede agli impegni presi quando ha sottoscritto il contratto?
  • · Come mai il Cimitero è un cantiere a cielo aperto dove si potrebbero verificare incidenti per i visitatori?
  • ·Perché l’Amministrazione d’Arienzo/PD non obbliga l’Assessore al Cimitero ad essere più presente e attento negli impegni del suo Settore per evitare che una ditta si dilegui?

FORZA ITALIA, se da un lato continua a notare che il comparto imprenditoriale di Monte Sant’Angelo è fortemente osteggiato dall’Amministrazione d’Arienzo/PD, dall’altro constata che la gestione non oculata delle risorse economiche comunali è ormai un modo di fare dell’Amministrazione PD.

FORZA ITALIA invita l’Amministrazione d’Arienzo/PD ad avviare le procedure perché la Ditta vincitrice dell’appalto per i lavori al Cimitero mantenga fede agli impegni assunti con la sottoscrizione del contratto, obbligandola anche a rifare quei lavori che in precedenza sono stati eseguiti sotto la pioggia e sotto la neve! (Fonte: Forza Italia, sez. di Monte Sant’Angelo)