Prima Giornata di donazione Avis a Macchia di Monte Sant'Angelo, nell'ambito dei festeggiamenti della Madonna della Libera.

 

Grande soddisfazione dei curatori, che hanno visto in tre sole ore ben 25 candidati donatori della frazione presentarsi alla postazione allestita presso la Casa dei Giovani Giovanni Paolo II. Presente i sanitari di Casa Sollievo, i volontari Avis di Monte Sant’Angelo i quali hanno espresso stupore e gratitudine per come, in proporzione alle stesse giornate organizzate a Monte, ci sia stata ottima partecipazione. La cultura del dono, insieme all'attenzione alle periferie, è il messaggio principale che si vuole dare a questa festa patronale.

P. Alfredo M. Tortorella

La nostra pagina facebook