logo

 

Il 13 agosto arriva Rocco Hunt, il 18/8 Ettore Bassi ricorda Angelo Vassallo e il 7/8 si presenta il libro “Ti mangio il cuore” per gli appuntamenti del tavolo sulla legalità; il 14/8 i Folkabbestia per i 30 anni della Torre dei Giganti; Enrico Rava-Chiara Civello-Quintorigo a FestambienteSud; il 2/8 Bollicine di Puglia; Pino Aprile al Raduno dei Suonatori di Tarantella in cui si esibiranno anche i Tarantula Garganica e i Cantori di Monte Sant’Angelo; la musica folk ancora protagonista con i Sud Folk (10/8), Li Sammecalere (11/8) e i Terranima (19/8); numerose le attività per bambini come il Festival del libro, il cinema tutte le domeniche, i laboratori; lo sport protagonista il 3/8 con la CorriMonte e a settembre con il Rally Porta del Gargano; l’artigianato in mostra a “Garganart” (dal 16 al 21/8) e a Maninarte (dal 22 al 24/8); tutti i martedì il cinema; tutti i mercoledì le visite guidate gratuite; tutti i venerdì pullman da Vieste per visitare i due Siti UNESCO; tutti i sabato serate danzanti. “Grandi eventi anche nel programma estivo per un cartellone trasversale, ricco e di qualità” – dichiara il Sindaco, Pierpaolo d’Arienzo.

IL PROGRAMMA COMPLETO: http://www.montesantangelo.it/files/file/2019/SummerFestivalMSA2019.pdf

 

Dopo i grandi eventi come l’International Jazz Day ad aprile con Antonella Ruggiero, il Festival Michael a maggio inaugurato con il gemellaggio internazionale con l’abbazia francese di Mont Saint-Michel e terminato con il concerto del premio Oscar Nicola Piovani, dopo la notte bianca dei musei per “Monte Sant’Angelo longobarda” a giugno e “Una notte in foresta” a luglio con Mario Perrotta e la passeggiata in notturna – eventi che hanno celebrato i due riconoscimenti UNESCO di Monte Sant’Angelo (le tracce longobarde nel Santuario di San Michele Arcangelo e le faggete vetuste della Foresta Umbra) - la città garganica si appresta a promuovere un ricco programma di eventi estivi con “Monte Sant’Angelo Summer Festival 2019”.

 

“Un programma strutturato e ampio con importanti appuntamenti per i bambini, per i giovani, per gli anziani, con grandi eventi musicali, teatrali, una rassegna cinematografica, una rassegna folk e i nostri grandi eventi storici, dal Raduno dei Suonatori di Tarantella a FestambienteSud, dalla Torre dei Giganti alla CorriMonte. Un grazie speciale alle associazioni che svolgono un lavoro straordinario a favore della nostra comunità” – spiegano dall’Amministrazione comunale. “Un programma che diventa sia un invito ai turisti a passare delle giornate e fresche serate nella Città dei due Siti UNESCO che un ‘ben tornato’ ai numerosi concittadini emigrati. A tutti, buona estate” – concludono.

 
--
 
 
Comune di Monte Sant'Angelo