INSIEME PER IL PAESAGGIO

Chi non vorrebbe un mondo pulito, dove ogni cestino sia utilizzato per il suo scopo, dove le strade non siano deposito di mozziconi di sigarette, cartacce e plastica di ogni tipo? È per questa ragione che il giorno 30 ottobre 2019 gli alunni delle classi quarte della Scuola Primaria dell’istituto comprensivo Tancredi-Amicarelli di Monte Sant’Angelo, insieme con le loro maestre (Biscari Libera Maria, Ciuffreda Concetta, Ciuffreda Vincenza, Guerra Immacolata, Iacovelli Taronna Gina, Impagnatiello Angela Maria, Notarangelo Rosa, Quitadamo Angela Maria, Quitadamo Libera, Renzulli Maria Franca, Vaira Maria) hanno provveduto alla pulizia di un’area paesaggistica vicina al loro vissuto: il parco-giochi e il campetto da calcio situati nei pressi della chiesa dell’Immacolata Concezione di Monte Sant’Angelo, partecipando, così, alla “Giornata di riflessione e impegno per la tutela del paesaggio”, indetta da Italia Nostra Onlus, ente volto alla protezione dei beni culturali e ambientali della nostra nazione. La TECNECO, l’azienda che, nella nostra città, si occupa della raccolta e del trasporto rifiuti, ha provveduto al supporto logistico (fornitura di guanti, sacchetti, rastrelli). L’iniziativa ha incontrato l’entusiasmo dei bambini che, sollecitati ad una personale riflessione sui temi del recupero e della salvaguardia del proprio territorio, hanno scoperto l’importanza della responsabilità e dell’impegno individuale, per la tutela del bene comune. Infatti, se ognuno facesse la sua parte, dando il proprio contributo, oggi non si parlerebbe di questo problema. Purtroppo non è così, non ancora perlomeno. Forse un giorno si arriverà. Intanto i bambini si preparano.

 

La nostra pagina facebook