LA COMUNE "MISSIONE". Il Centro Missionario Diocesano incontra i Dirigenti Scolastici di Monte S. Angelo

Ieri il Centro Missionario Diocesano ha incontrato i tre Dirigenti Scolastici di Monte Sant'Angelo e un gruppo di insegnanti impegnati nel progetto di educazione alla mondialità partecipata (Ambiente, Intercultura, Diritti umani e Religioni). Idee e passioni condivise per intercettare nuovi e creativi percorsi formativi per gli alunni della Città dell'Arcangelo. Fa bene al cuore/mente incontrare la disponibilità collaborativa di simili Dirigenti e insegnanti.

La presenza dei Dirigenti delle scuole della nostra città rivela anche il loro interesse nel costruire percorsi educativi partecipati-ci dice don Domenico presidente dell’ufficio diocesano missionario-. L'ufficio missionario diocesano interagisce col mondo della scuola offrendo itinerari su cui costruire progetti differenziati inerenti l'educazione alla mondialità-continua don Domenico-. Un'ottima alleanza educativa, sottoscritta dalla presenza anche dei docenti di religione. Una promozione del nostro territorio attraverso i bravi alunni protagonisti nei temi relativi  all'ambiente, all'intercultura, alla  pace e alle varie religioni"- conclude don Domenico Facciorusso- .

"La geografia dei cuori oltre i confini del mondo" questo è il progetto su cui si sono confrontati i tre dirigenti scolastici Santodirocco dell’IC Giovanni XXIII, Granatiero dell’ist. G.T. Giordani  e Iaccarrino dell’IC Tancredi Amicarelli, insieme agli insegnanti di religione, alla coordinatrice del progetto Angela Arciuolo e don Domenico Facciorusso presidente dell’ufficio diocesano missionario. Una lodevole iniziativa che è partita qualche anno fa ma che ha visto il plauso di tutta la regione. Il percorso che verrà svolto dagli insegnanti di religione insieme ad altri insegnati nelle varie classi, vedrà un momento conclusivo e di festa, dove verranno presentati i lavori svolti durante l’anno.

La nostra pagina facebook