logo

Piena solidarietà del vice presidente nazionale dell'associazione Ultimi, Pietro Paolo Mascione, ai due marescialli dei Carabinieri aggrediti a San Nicandro garganico. Siamo vicini - dice il Dott. Mascione--ai due uomini dell'Arma, noi tutti vorremmo che fatti di questo genere non dovrebbero mai accadere--continua il vice presidente di Ultimi--ci auguriamo che vengano presto assicurati alla giustizia gli aggressori e facciamo i migliori auguri di pronta guarigione ai due carabinieri. Purtroppo il Gargano è ancora una volta terra dove i rappresentanti dello Stato non vengono rispettati, come se fosse già dimenticata la tragedia del maresciallo De Gennaro, un evento che ha colpito l'intera comunità garganica. - conclude Pietro Paolo Mascione-.