logo

 Si abbassa l’età della prima sbornia. Dov’è la famiglia e la scuola?

Il riferimento è alla facile diffusione dell’alcol nel mondo adolescenziale. La birra, infatti, risulta essere la bevanda più preferita e di semplice accesso. Il consumo e l’abuso di bevande alcoliche continua a essere un fenomeno preoccupante se si considera anche che chi inizia a bere prima dei 16 anni ha un rischio 4 volte maggiore di sviluppare alcoldipendenza in età adulta. Una sorta di rito sociale al quale è sempre più difficile sottrarsi. Ma l’allarme, rilanciato dai recenti dati statistici, riguarda proprio l’abbassarsi dell’età relativa alla prima sbornia: sebbene sia in diminuzione il consumo giornaliero di alcol, l'assunzione di bevande alcoliche fuori dai pasti risulta in crescita. Ciò che preoccupa è il calo dell’età dei primi bicchieri e lo spostamento del consumo dall’ambiente familiare e domestico a quello sociale, dei locali, dei bar, dei pub, dove per i ragazzi, in gruppo, bere diventa quasi un obbligo di “appartenenza”. Sale anche la percentuale di giovani che beve alcol in modo smodato fino a ubriacarsi. Si tratta del fenomeno noto come binge drinking, cioè del bere in gruppo fino a ubriacarsi. I comportamenti di consumo diffusi tra i ragazzi richiedono una particolare attenzione e adeguati interventi, per la possibilità di gravi implicazioni di ambito non solo sanitario ma anche psico-sociale, data la facilità di associazione con altri comportamenti a rischio, assenze scolastiche, riduzione delle prestazioni scolastiche, aggressività e violenza, oltre alle possibili influenze negative sulle abilità sociali e sullo sviluppo cognitivo ed emotivo. Il «gruppo dei pari» può essere un induttore al consumo di alcolici e all’ubriacatura, ma per gli adolescenti il rapporto con i genitori è ancora l’argine fondamentale. Cosa fare? Gli esperti invitano a osservare e ascoltare il mondo giovanile. Il dialogo resta la via preferita per arginare il fenomeno e indirizzare a quanti hanno per competenza la “medicina” terapeutica per uscire dall’alcol dipendenza.