logo


È ancora presto per capire se si sia trattato di esplosione o attentato
La realtà è che la macchina dell’Associazione Civilis di Manfredonia si appresta ad essere rottamata.

Auto a fuoco in pieno centro abitato jntorno alle 23.00.
Saranno le indagini a stabilire se l'incendio ad un'autovettura in via delle Cisterne a Manfredonia sia di natura dolo o accidentale.
Qualcuno avrebbe parlato di un'esplosione ma non è stato accertato se si sia trattato di un ordigno. Ad essere interessata dal rogo, spento tempestivamente dai vigili del fuoco, è la macchina in uso alle squadre di volontari della Civilis, già in passato oggetto di danneggiamenti come quelli provocati all'impianto di videosorveglianza in un tentativo di intromissione nella sede.
Si tratta di un atto gravissimo e deplorevole che ha oltretutto prodotto danni alle altre macchine parcheggiate nelle vicinanze e alle unità abitative.