Monte Sant’Angelo ha le tasse più basse della provincia

Da una nostra ricerca sul sito istituzionale del Ministero dell’Economia e delle Finanze risulta che il Comune di Monte Sant’Angelo ha le tariffe più basse dell’intera provincia. La nostra ricerca si è soffermata sulle aliquote Imu e Irpef (riscontrabili sul sito www.finanze.gov.it).
 
“I cittadini di Monte Sant’Angelo non pagheranno la Mini Imu sulla prima casa perché l’Amministrazione Comunale ha tenuto invariata la soglia dello 0,4%. Inoltre, restano invariate le altre tasse, l’Imu sulla seconda casa e l’Irpef, che restano tra le più basse dell’intero territorio provinciale. Un risparmio significativo per le famiglie in questo periodo di crisi economica”. Questo dichiarava il Sindaco di Monte Sant’Angelo di Iasio il 25 gennaio 2014.
 
Abbiamo voluto verificare e abbiamo comparato i dati di Monte Sant’Angelo prima con i comuni sopra i 10 mila abitanti nella provincia di Foggia e successivamente con i comuni del Gargano.
 
Due quindi le classifiche.
 
Nella prima, il Comune di Monte Sant’Angelo è penultima e precede San Giovanni Rotondo.
 
Comuni in Provincia di Foggia con popolazione superiore a 10.000 abitanti
 
Nel confronto con i comuni del Gargano invece, Monte Sant’Angelo è al terzultimo posto e precede San Giovanni Rotondo naturalmente, e Rignano Garganico (che comunque beneficia dei finanziamenti delle aziende dell’eolico).
 
Comuni del Gargano
 
Questo quindi significa che i cittadini di Monte Sant’Angelo pagano le tasse più basse dell’intero territorio provinciale.
{jcomments off}

La nostra pagina facebook