Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIPENDENTI DA NOI. 

logo

 "Sarà per la posizione: il Mare davanti e il Gargano alle spalle, latitudine e longitudine le incognite dell’equazione della stagione ideale. Che dura tutto l’anno. Un castello sulla spiaggia, e non è di sabbia; il Corso e il passeggio pedonale tra le mille luci dei negozi; tre Porti per scegliere i selfie dell’aperitivo; le chiese, l’Abbazia e la Basilica dei miracoli, dei mosaici e della trasparenza. La notte infinita, la luna di giada e l’eterea leggerezza dell’essere di quaggiù. Toc toc, chi è? Se bussi a Manfredonia, la porta del Gargano, entri nell’incanto di una terra baciata dal sole. Vieni, vedi, vinci la felicità".

Questo l'incipit col quale l’A.U. dell’Agenzia del Turismo, Saverio Mazzone, segna la nuova messa online di visitmanfredonia.it, il portale istituzionale, aggiornato e semplificato nel layout grafico e nei contenuti, andando ad integrare e potenziare la quotidiana azione comunicativa svolta dai seguitissimi canali social.

Molto più di una statica cartolina e di una classica guida: visitmanfredonia.it è stato ricalibrato per mettere, in maniera dinamica ed esaustiva, al centro il turista e soddisfarne esigenze e curiosità. Infatti, tutte le informazioni sono rintracciabili nella pratica homepage, facilmente navigabile (così come tutto il portale) da smartphone e tablet.

Informazioni, ma non solo. Manfredonia viene raccontata in maniera autentica, svelando anche i lati meno noti, ma altrettanto interessanti. Una città ed un territorio, il Gargano, trasudanti di bellezza e fascino, tali da avvicinare e suggestionare un'ampia e trasversale fascia (per età, richieste ed aspettative) di visitatori. Si, perché, essendo Manfredonia la porta naturale d'ingresso del Gargano, il portale presenta anche quelle che sono le innumerevoli limitrofe attrattive, consentendo al turista di spaziare a 360° per 365 giorni all'anno, partendo dalle molteplici opportunità già presenti nella città del Golfo.

Così, nella sezione "Scopri Manfredonia" (oltre ad addentrarsi nel racconto della città e delle sue peculiarità, come la sua storia, il Carnevale e la Festa Patronale)  è possibile consultare schede informative su luoghi d'interesse e musei da poter visitare con i relativi orari di apertura (e contatti dei soggetti gestori), l'elenco dei servizi per vivere appieno l'esperienza turistica (tour, escursioni, guide, noleggio barche, ecc), la presentazione e descrizione di tutte le spiagge presenti sul litorale (da Acqua di Cristo alla Riviera Sud).

Alla domanda "cosa fare" - oltre a tour, escursioni e visite ai luoghi d'interesse - risponde la sezione "News ed eventi", per essere sempre aggiornati su quello che di più interessante la città offre "night&day". Anche la ricerca di una struttura (albergo, b&b, affittacamere, campeggi, case vacanza) dove pernottare non è più un problema: tutte le informazioni ed i contatti sono reperibili nell'elenco della sezione "Accommodation". Nella sezione "Contatti", invece, tutte le modalità (auto, treno, bus, aereo) per giungere a Manfredonia nella maniera che più si preferisce.

Il portale - come ormai tutto quanto prodotto dall’Agenzia a partire dal 1° gennaio 2017 - è stato realizzato senza alcun contributo o intervento del Comune, e dunque senza alcuna spesa per i cittadini. A giorni ne sarà lanciata le versione in lingua inglese.

Visitmanfredonia.it è anche "open source": chiunque voglia segnalare un evento e\o un servizio, può farlo cliccando nell'apposita sezione presente nella homepage. Il portale, predisposto ed indicizzato con le più aggiornate tecniche digitali, sarà il biglietto da visita di Manfredonia, favorendone la promozione e la valorizzazione sul web.

Benvenuti a Manfredonia. I wish you were here!


Officina Creativa