Sta diventando virale sui social facebook ed istagram l’invito accolto dalla gente e lanciato dal Vicepresidente nazionale dell'associazione "Ultimi" di don Aniello, Pier Paolo Mascione .

Sono già in tanti ad indossare la maglietta bianca fotografandosi condividendola sui social accompagnata da questa didascalia: “Bianca. Non sarò famoso come chi l'ha indossata, colorata, prima di me, ma ritengo che l'inerzia degli uomini giusti sia il vero male d'oggi.
La mia maglietta é Bianca, bianca come il candore dei bambini. Bianca come la loro purezza, come la loro disarmante sincerità. Bianca come la facilità di essere sporcata, compromessa da chi è deputato a difenderla. Bianca per tutti quei bambini a cui è stata negata una naturale infanzia per decisioni prese da noi adulti. Né nera e né rossa. Ancora bianca per i bambini di Bibbiano, al loro candore.
A loro ed alle loro famiglie la più affettuosa vicinanza.”