logo

Il Comune di Vieste ha incrementato la lotta all’abusivismo edilizio. Nell’ultima seduta del consiglio comunale è stato approvato l’elenco di immobili abusivi da abbattere. Si tratta di un provvedimento varato insieme alla Procura della Repubblica di Foggia che attraverso fondi della Regione Puglia, procederà agli abbattimenti. Per il momento sono stati stanziati 60 mila euro. “Non è tanto – ha spiegato il sindaco Giuseppe Nobiletti – ma è un segnale tangibile. Il contrasto all’abusivismo edilizio – ha aggiunto Nobiletti – contribuirà sensibilmente a rimarcare la presenza garantista di un’amministrazione comunale che dal primo giorno ha fatto della legalità il suo cavallo di battaglia, e dello Stato che ultimamente ha rafforzato la vigilanza sul territorio. La nostra volontà è quella di ripristinare la legalità mediante un’opera congiunta fra l’Autorità giudiziaria e l’amministrazione comunale”.
 
Città di Vieste