logo

(immagine di repertorio)

La Regata del Gargano “Pizzomunno Cup” negli anni è sicuramente divenuta uno degli eventi più esaltanti tra quelli che vedono protagonista l’affascinante costa garganica. Correva l’anno 1993 quando il compianto vulcanico primo Presidente della Lega Navale Italiana, sezione di Manfredonia, Notaio Adolfo Frattarolo, sempre desideroso di promuovere attività legate al mare ed al suo territorio, in linea con quanto previsto dai princìpi statutari dell’Associazione, pensò che fosse giunto il momento di cimentarsi nell’organizzazione di una regata di alto livello, così come avevano fatto altre illustri cittadine marinaresche. Da un colloquio con l’allora proprietario dell’Hotel Pizzomunno di Vieste, nacque l’idea dell’omonima Regata costiera, lungo la tratta di mare Manfredonia-Vieste e ritorno, per la durata di due giorni. Molti i soci della sezione contribuirono, sin dalla prima edizione, in modo entusiastico, alla riuscita della manifestazione. S’iniziò quell’anno con sole dieci imbarcazioni tra le quali una sola di Manfredonia, quella del Presidente, ma poi, man mano, è stato un crescendo di vele e di regatanti sempre più numerosi e qualificati; alcuni anche protagonisti in regate internazionali, come la Coppa America o ai Mondiali di Vela. Alla quinta edizione, anno 1997, in considerazione degli ottimi risultati conseguiti nelle edizioni precedenti, il successo della Regata “Pizzomunno Cup” destò la curiosità di Cino Ricci, l’uomo che ha fatto conoscere al grande pubblico il mondo della vela, nonché skipper della famosa imbarcazione “Azzurra”,  durante la Coppa America. Venne invitato come ospite d’onore alla manifestazione, attribuendo maggiore lustro e visibilità alla nostra città ed, in particolare, alla sezione L.N.I. Nel corso degli anni i nostri ragazzi sono cresciuti sotto l’esperta guida del socio ed istruttore federale Faliero Belardinelli, partecipando alla “Pizzomunno Cup” con una barca battente il proprio guidone, denominata per l’occasione “Città di Manfredonia”. L’equipaggio pertanto era composto interamente dai ragazzi, provenienti dalla Scuola Vela L.N.I., con skipper l’amico Tranese Niki Vescia, esaltandosi e superandosi tra cambi di vento, in avverse condizioni meteo marine e vincendo peraltro l’ambito “Trofeo Challenge”. Negli anni la Regata si è imposta sempre di più, non solo all’attenzione dell’VIII zona della Federazione Vela Puglia, divenendo una delle sue regate più importanti, ma anche nel circuito delle regate nazionali dell’Adriatico, ricevendo ampi consensi e riconoscimenti per la maturata professionalità acquisita. Quando l’Hotel Pizzomunno cambiò proprietà, la manifestazione trovò analoga degna ospitalità presso l’Hotel I Melograni di Vieste, proseguendo così come da tradizione ad offrire, al termine della prima tappa, cortese ospitalità. La formula vincente per attirare sempre più velisti è stata molto semplice: disporre di un campo di regata unico, suggestivo e variegato con le montagne del Gargano a fare da giusta cornice, insenature frastagliate quasi a voler mettere in difficoltà anche i più bravi timonieri, favorendo continui sbalzi di vento ed infine l’accoglienza che da sempre la gente manfredoniana sa offrire. Sulla spinta della “Pizzomunno Cup” tanti sono stati i bimbi ed i ragazzi che si sono avvicinati a questa affascinante disciplina sportiva. Oggi vedere nel nostro Golfo tante imbarcazioni della Scuola Vela, condotte da bimbi e ragazzi con grande maestria è una grande soddisfazione. Da un sogno la “Pizzomunno Cup” è diventata realtà ed un grazie va sicuramente rivolto a chi ha dato tanto ed ora non c’è più e a chi con molta abnegazione, per amore dei nostri giovani e della nostra terra continua a lavorare alla sua affermazione. Buon vento a tutti!

Roberto Frattarolo

IL PROGRAMMA della XXVII Edizione – REGATA del GARGANO Pizzomunno Cup –

– Venerdì 13 Settembre: regata che prevede due prove su boe nelle acque antistanti la città di Manfredonia. In serata, il Comitato Organizzatore saluterà i velisti presso l’Anfiteatro di Piazzetta Mercato, fornendo le indicazioni sulle modalità dello svolgimento della Regata costiera che si terrà nelle giornate di Sabato e Domenica;

– Sabato 14 Settembre: prenderà il via la 1^ tappa della XXVII edizione della Regata del Gargano che vedrà le imbarcazioni partire da Manfredonia alla volta di Vieste. In serata si svolgerà presso la suggestiva cornice dell’Anfiteatro dell’Hotel dei Melograni, in Vieste, la premiazione della manifestazione del Venerdì, alla presenza di tutti i velisti partecipanti, delle Autorità locali e degli Ospiti;

– Domenica 15 Settembre: 2^ tappa della Regata, con partenza da Vieste ed arrivo a Manfredonia nelle acque antistanti il Castello Svevo-Angioino. Nella stessa serata la manifestazione sarà chiusa con la cerimonia di premiazione dei vincitori della XXVII Regata del Gargano, presso la sede sportiva della Lega Navale sita in Viale Miramare, alla presenza di autorità e componenti della FIV Nazionale.