logo

 

“Ultimi” è un’associazione, aconfessionale, apartitica e si attiene ai seguenti principi: assenza del fine di lucro, anche indiretto, quindi divieto assoluto di speculazioni di qualsiasi tipo, divieto di distribuire, direttamente e indirettamente, utili e avanzi di gestione, fondi, riserve e capitale, democraticità della struttura, solidarietà, trasparenza amministrativa o fiscale, elettività, gratuità delle cariche associative, esclusione dei soci temporanei, divieto di svolgere attività diverse da quelle istituzionali ad eccezione di quelle ad esse strettamente connesse e/o accessorie, gratuità delle prestazioni fornite dagli aderenti (salvo il rimborso delle spese anticipate dal socio in nome e per conto della associazione, debitamente autorizzate dal Consiglio Direttivo), i quali svolgono la propria attività in modo personale, spontaneo, animata da spirito di solidarietà ed attuata con correttezza, buona fede, probità e rigore morale….continua

Ieri dopo l’ulteriore incontro interlocutorio tra diverse persone del gargano don Aniello Manganiello ha messo il sigillo sul nuovo progetto che sta crescendo in capitanata ed in particolare nel gargano.
Un gruppo di persone da tempo hanno deciso che non si può più tacere e che bisogna fare qualcosa per questo nostro bel territorio. Unendosi sotto la spinta del vice presidente nazionale Pietro Paolo Mascione hanno iniziato a vedersi ed a discutere, ieri sera con l’intervento di don Aniello si è giunti alla consapevolezza che va fatto partire il progetto di costruzione del presidio.
Grande entusiasmo è stato espresso dai partecipanti e tante le idee venute fuori dalla discussione.
Il work in progress fa ben sperare e nelle prossime settimane ci sarà l’ufficializzazione del primo presidio del gargano al quale, sicuramente se ne aggiungeranno altri perché il fermento è alto e la gente vuole dare il proprio contributo.