logo

Ognuno si scelga la lingua che preferisce l’importante è che tutti passino un BUONA PASQUA.

Happy Easter - Joyeuse Pasques - Frohe Ostern - Felices Pascuas - Fouai Hwo Gie Quai le - Eeid -Foss’h Mubarak - Sretun Uskrs - Gezuar Pashken - Paste Fericit - Vesele Velikonoce - Sreken Veligden - Souk San Van Easter - Veselá velká noc - Boa Pascoa - Kalo Paska - Zalig Paasfeest - Schastilvoi Paschi - Giad Pàsk - Srecan Uskrs - Vrolijke pasen - God pasque - Bon fiesse-d’joyeuse pôque - Felician Paskon en Kristo Resurektinta - Shnorhavor surb zatik - A fraylekhn Pesah -  Gofúkkatsu Omédetoo  - Ieasika Elihle.

Non è bastato il freddo pungente per fermare le migliaia di persone che hanno partecipato alla Via Crucis Cittadina, uomini, donne e bambini si sono messi in fila ed hanno sfilato per le vie della città.

I volti della gente che osservavano la processione passare erano scuri e pieni di emotività, la passione di nostro Signore è struggente, a volte ci fermiamo davanti a problemi che sono piccolissimi senza fare memoria di ciò che Cristo ha dovuto subire per salvarci.

Nei giorni scorsi pubblicammo due articoli(Serata magica con la Via Crucis di Carlo TedeschiSuccesso strepitoso per la seconda serata della Via Crucis di Carlo Tedeschi) che descrivevano un musical realizzato a Monte S. Angelo, un musical molto particolare poiché si tratta della via crucis, 14 stazioni cantate e danzate da ragazzi che sono riusciti a coinvolgere nella preghiera un pubblico numerosissimo di persone di diverse età.

La curiosità di capire la provenienza è stata talmente grande che ci siamo messi alla ricerca dell’autore di questo fantastico spettacolo, abbiamo raggiunto l’autore CARLO TEDESCHI a cui abbiamo rivolto qualche domanda, l’autore molto gentilmente ha risposto e vi proponiamo questa intervista.

Al termine della tornata elettorale del 09 e 10 aprile scorsi per il rinnovo della componente studentesca all’interno degli organi centrali e periferici dell’Università degli Studi di Foggia, Felice Piemontese, montanaro e studente del Dipartimento di Giurisprudenza è risultato essere eletto tra i cinque studenti (uno per ogni Dipartimento, ex Facoltà) che rivestiranno per i prossimi due anni la carica di membro del Senato Accademico dell’Università degli Studi di Foggia, l’organo di indirizzo politico presente all’interno di ogni Ateneo italiano.

Papa Francesco nomina padre Giuseppe Piemontese nuovo vescovo di Terni, il Sindaco di Monte Sant’Angelo: “Buon lavoro al nostro concittadino”

Il Papa ha nominato vescovo della diocesi di Terni-Narni-Amelia padre Giuseppe Piemontese, dell’Ordine dei Frati Minori Conventuali, già custode del Sacro Convento di Assisi. Padre Piemontese è nato a Monte Sant’Angelo, il 24 aprile 1946: fra pochi giorni, dunque, compirà 68 anni.

IL CORPO FORESTALE DELLO STATO RINVIENE “BAMBI”.
 Un esemplare protetto di capriolo garganico, specie simbolo del Parco Nazionale del Gargano  in quanto specie autoctona a rischio di estinzione, è stato ritrovato in un’area recintata dove era tenuto in cattività da un allevatore.
Si tratta di una femmina di circa 1 anno catturata in tenera età ed allevata in una area confinata ai margini della foresta.