logo

Gent.mo Donato,
ho letto con attenzione la tua lettera a proposito della TASI(Donato di Bari vicesindaco della passata amministrazione scrive al sindaco Di Iasio), la nuova tassazione sui servizi indivisibili che colpisce, ancora una volta, il bene casa. Anche per il garbo con cui è scritta, ti rispondo subito, per carità, anche da parte mia senza alcuna vena polemica ma con il solo scopo di spiegare e chiarire, anche a chi ci legge, la situazione del bilancio del nostro Comune.

attivo un centro di operativo presso l’Associazione Studentesca “Area Nuova”

 A supporto dell’attività della Protezione Civile e del coordinamento istituzionale messo in atto dalla Prefettura di Foggia per fronteggiare le criticità dovute alle condizioni meteorologiche di una vasta area del territorio garganico, anche gli studenti dell’Associazione Studentesca “Area Nuova” dell’Università degli Studi di Foggia si sono attivati con un proprio centro operativo per fronteggiare i disguidi che gli universitari dei paesi interessati possono avere con la ripresa dell’anno accademico e con lo svolgimento degli esami di profitto.

(foto dalla rete)

Il Gargano è sotto assedio, stretto nella morsa del maltempo che non sta risparmiando nessuno dei paesi, da Manfredonia a San Marco in Lamis a Peschici e Rodi, ma anche a Monte S. Angelo l'emergenza è forte. Si spera in una tregua a partire da domani poiché le previsioni sembrano essere buone. E cominciano le prime chiacchiere di circostanza: troppo cemento, si poteva evitare ecc..

Gent.mo sindaco Di Iasio,

da cittadino di Monte Sant’Angelo mi permetto di scriverLe pubblicamente per farLe una proposta, senza polemica, senza sigla di partito e senza spirito di provocazione.

Come certamente non Le sarà sfuggito, il comune di Positano, perla della Costiera Amalfitana, ha adottato un provvedimento a favore dei cittadini che gli ha consentito di salire agli onori della cronaca sia nazionale, sia locale.

San Giovanni Rotondo (FG), 5/07/2014- Continuano senza sosta le operazioni di bonifica dell’entroterra garganico, teatro di allagamenti e smottamenti causati dalle forti piogge di questi ultimi giorni. Da giovedì i volontari dell’U.G.R.27 stanno operando giorno e notte, nel tentativo di liberare dal fango le abitazioni colpite pesantemente dal maltempo, a san Giovanni Rotondo.

«La professionalità e l'esperienza di Gianni Rotice, neo presidente della Confindustria di Foggia, daranno nuovo slancio al sistema produttivo della Capitanata e alle stragegie di cooperazione in favore del territorio. Un impulso nuovo, che comuqnue dovrà continuare l'opera già avviata dall'Associazione industriali nella nostra realtà con la precedente gestione».