Lu destine - componimento del prof. Giuseppe Rinaldi - Monte S. Angelo Notizie - ilgiornaledimonte.it

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIPENDENTI DA NOI. 

logo

Lu   destine
Lu   destine de ognune
         ste' scritte.
Niente depe'nde da nuje
  ne' la gioje,né  lì delore, 
  né  lu be'lle,né  lu brutte;
manke la vite ke facime
          è  la nostre.
    Kedune ce de' na me'ne:
     e allore ké  c'importe
  quant'Anne am ma campe'.
        Sime schitte ma mure'sce,
     appe'ne lu sole ce ne ve'
           sparisce pur e'sse.
    E arrivene pensire e malatie:
             vevime  ogni jurne 
         l'ultime mume'nte
          lasse'me tutte fore 
      nvidje e malepensire:    
      tante nn sime nuje
   ca liputime cummanne'.