Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIPENDENTI DA NOI. 

logo

 I Giovani Democratici Foggia esprimono la massima vicinanza al Movimento 5 Stelle, condannando un gesto che è sempre sbagliato ma che è l’ennesimo campanello di allarme che ci palesa, qualora non fosse già noto, la fragilità sociale che ci circonda.

Le scritte comparse sulle serrande di ingresso della sede del Movimento 5 in via Arpi, sono un chiaro segnale del non più celato malcontento percepito e figlio del clima di continua campagna elettorale che si sta producendo e sostenendo nel tempo. Il fatto che, però, questa volta sia stata colpita una componente della attuale maggioranza sottolinea come il clima di odio non risparmi nessun protagonista della scena politica attuale.

Roberto Facchino, Segretario dei GD Foggia lancia un appello: “Invitiamo tutti i rappresentanti politici e istituzionali, a qualsiasi livello, ad abbassare i toni: la politica sia responsabile, racconti la verità e non alimenti con promesse che poi dovranno disattese, le speranze dei tanti che ancora non vedono la luce alla fine del tunnel di questa crisi. Invitiamo anche le altre organizzazioni giovanili ad adottare questa richiesta, in vista delle imminenti elezioni comunali ed europee, affinché sia un confronto su idee e programmi per i cittadini e per la città