Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIPENDENTI DA NOI. 

logo

Si terrà oggi, lunedì 1 aprile, alle 18 presso la sala teatro di Maria Grazia Barone, l’incontro “La Donna in età matura” organizzato da CGIL, CISL e UIL Foggia, nell’ambito di “Si chiamerà Futura”, il ciclo di eventi organizzati in occasione della Giornata internazionale della Donna.
Previsti interventi di delegate e rappresentanti delle categorie dei pensionati di CGIL, CISL e UIL Foggia.
Nel corso dell’evento ci sarà la partecipazione di un gruppo artistico folkloristico dell’Università del Crocese che si esibirà in danze e canti tradizionali foggiani e in una esilarante commedia in un atto in vernacolo foggiano .
“Siamo quasi al termine di questo percorso che ci ha permesso di articolare un’elaborata riflessione sulla condizione della donna nella società contemporanea. Abbiamo raccolto tante testimonianze significative e stimolato un dibattito che non si esaurirà al termine di questo ciclo di incontri. La nostra idea è quella di approntare una piattaforma operativa per rimuovere o attenuare il più possibile le discriminazioni di genere in ogni ambito”, affermano Loredana Olivieri (CGIL Foggia), Maria Tibollo (CISL
Foggia), Patrizia Dell’Anno (UIL Foggia).